Aggiornamenti Recenti Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 12:59 il 8 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , ,   

    [VIDEO] Nautilus e Unity piccole integrazioni 

     
  • GNUpress 04:16 il 8 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , ,   

    Sviluppo anticipato per le GTK 4 

    Se sul fronte KDE le sorprese non si sono fatte attendere con l’annuncio al Desktop Summit di un piano per Kde 5 sul fronte Gnome la vivacità non è da meno! Matthias Clasen  e Benjamin Otteper personaggi importanti all’interno del progetto hanno  discusso delle librerie GTK e più precisamente delle sviluppo futuro del toolkit!
    Le GTK 3.2 presentano due  nuovi backend sperimentali uno per il server grafico Wayland e l’altro per HTML5 che è  chiamato Broadway e permette di far girare  programmi GTK  direttamente sul  browser. La nuova versione delle librerie ha logicamente beneficiato di tutta una serie di miglioramenti sia dal punto di vista prestazionale che funzionale mai miglioramenti in questa release mostrano anche i limiti di sviluppo della serie 3.x.
    Quest’architettura che tutto sommato è ancora giovane e potenzialmente espandibile  mostra tutti i suoi limiti soprattutto per quel  che riguarda le animazioni e tutti gli efetti grafici dove gli sviluppatori Gnome si affidano a librerie esterne!  proprio questo handicap spingerà  ad uno sviluppo anticipato delle GTK 4 nei mesi a venire!
     
    • Austin Palmer 19:24 il 7 gennaio 2013 Permalink | Rispondi

      Gnome 3 è ancora in fase di sviluppo, ma finalmente cominciano a filtrare alcune novità importanti. Tra queste, è sicuramente importante quella che riguarda il nuovo tema di default.

  • GNUpress 17:17 il 7 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: kde 5, ,   

    BOOOM!..KDE 5 

    Non si ricorda edizione del desktop summit più ricca di novità!In questo 2011 il mondo Open Source  ha vissuto e sta vivendo un periodo di fermento. Sono nati tanti nuovi progetti, tanti di storici come Gnome e Ubuntu si sono rinnovati profondamente, il browser Firefox si sta rilanciando, una nuova suite d’ufficio libre Office è nata dalle costole di Open Office, Linux 3.0 e tanto, tanto altro ancora!
    La notizia ufficiale dei piani per kde 5  rappresenta la ciliegina sulla torta di questo momento unico! Aaron Seigo al desktop summit ha delineato una road-map per KDE Frameworks 5.0, il nuovo  Kde 5 coinciderà con la fine del server X e l’inizio di Wayland e con l’adozione delle librerie Qt 4.5.
    “Sì, avete letto bene. Stiamo uscendo dalla piattaforma 11, abbiamo una tabella di marcia per realizzare le prossime librerie Kde.  Il focus di sviluppo sarà sulla modularità,  la semplificazione delle dipendenze e una maggiore qualità al livello successivo.  Il nostro obiettivo è quello di darci strumenti migliori per lo sviluppo di applicazioni  desktop…”
    Kde 5 non sarà rivoluzionario dal punto di vista dell’interfaccia e delle applicazioni lo sarà sotto il cofano. Le release semestrali della serie 4.x continueranno in parallelo con la nuova 5.x che sarà rilasciata solo dopo il porting di tutte le applicazioni al nuovo frameworks.
     
    • Riccardo 18:28 il 7 agosto 2011 Permalink | Rispondi

      Se oggi fosse il primo aprile non ci crederei.🙂

  • GNUpress 14:59 il 7 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , Dragon Player, , , , ,   

    Ecco come sarà Dragon Player 3 + [VIDEO] 

    Il player predefinito di  kde 4 se da una parte non piace a tutti gli utenti del desktop scritto con le librerie Qt dall’altra si trova a competere su un territorio ricco di validi concorrenti! I player video in Qt sono numerosi e tutti abbastanza completi alcuni spopolano sui restanti ambienti linux. VLC, Kaffeine, Bangarang, Mplayer si contendo l’utenza di Dragon Player e la scelta delle distribuzioni su chi includere di default. Il player Kde è caratterizzato da un’estrema semplicità che  definirlo l’alter ego di totem non è del tutto errato. Con la futura versione visibile in anticipo nel video c’è da restare a bocca aperta! L’interfaccia rimane semplice ma sembra che sia potente  e moderna, ci sono le basi per vedere un software validissimo e finalmente un player kde 4 definitivo !
     
  • GNUpress 11:42 il 7 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , ,   

    Il games engine HGE disponibile su linux 

    Come riportato da Phronix, Ryan Gordon sviluppatore del games engine HGE informa di aver effettuato il proting per Mac e sistemi Linux. Half Games Engine sta proprio alla base Humble Indie Bundle #3 cosi come sulla maggior parte dei giochi indipendenti. HGE-unix è costruito con SDL, OpenGL e OpenAL. Qui troverete maggiori informazioni  sul rilascio!
     
  • GNUpress 07:24 il 7 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , ,   

    Linee guida per le fotografie Ubuntu 

    Canonical sta lavorando sul marchio Ubuntu come mai nessuno fino ad oggi ha fatto per il mondo delle distribuzioni Linux! L’attenzione data all’immagine e al brand della distribuzione è notevole. Cosi deve essere per un progetto che ha come obiettivo la diffusione a larga scala e che si trova a competere con colossi come Microsoft®  e Apple® in possesso di un’immagine consolidata e di fette di mercato ben delineate. Le linee guida elaborate dal team Canonical ora ricadono sulle fotografie che devono ricondurre ad Ubuntu e che sono utilizzate nello Shop e in tutte le pagine web ufficiali  della distribuzione.
     
  • GNUpress 07:00 il 7 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , ,   

    Mandriva con il Kernel 3.0 

    Un’immagine di Mandriva 2011 RC2  con kernel 3.0 è stata rilasciata dal gruppo  MIB. L’operazione è solo per un puro  scopo di test.  Mandriva 2011 sarà con il kernel 2.6.38.7, e solo successivamente si provvederà ad  ad aggiornare il kernel a 3,0.  Si può ottenere Mandriva 2011 con il  kernel 3,0 qui .
     
  • GNUpress 20:52 il 6 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , ,   

    Wayland-KDE 

    Il desktop summit di Berlino rivela notizie interessanti fin dal suo giorno inaugurale! Uno dei primi argomenti in discussione ha riguardato il gestore di finestre Kwin. Martin Grasslin sviluppatore Kwin delinea le tappe che porteranno all’adozione di Wayland da parte di Kwin. La mentalità di sviluppo adottata da Martin e dagli altri uomini  Kwin sarà prudente e graduale! Anche se una versione di Kwin Wayland verrà inserita nel ramo di sviluppo kde nel prossimo inverno serviranno anni e un duro percorso di test per rimuovere tutte le dipendenze X da Kwin e per rendere questo performante con Wayland! la prudenza nasce dal fatto che il nuovo server grafico è stato testato pochissimo e dalla mancanza di driver specifici! Grasslin conclude con un appello ai team di sviluppo di Gnome Shell e Unity affinchè non adottino in modo prematuro il server grafico.
     
  • GNUpress 16:57 il 6 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , ,   

    [VIDEO] Dolphin 2.0 su Kde 4.8 

     
  • GNUpress 09:52 il 6 August 2011 Permalink | Rispondi  

    Il prossimo cartone Disney si chiamerà TUX 

    Il co-sceneggiatore di Una Notte Al Museo Robert Ben Garant è stato incaricato dalla Disney per la scrittura di Tux. Tux sarà il prossimo film d’animazione della casa americana ma non tratterà del software libero nonostante  il protagonista sia  un pinguino chiamato TUX. Il film è   un adattamento del cartoon giapponese Gin Tuxedo, anche se i riferimenti a Linux e al software libero si sprecano e si sprecheranno ancora di più in futuro!
     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla