Tag: distribuzioni Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 07:44 il 2 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: distribuzioni, FREbsd, ,   

    Arriva la beta di FreeBSD 9.0 

    Dopo una lungo periodo di stasi  finalmente e’ stata resa disponibile per il pubblico la prima versione beta di FreeBSD  9.0 . Questo è il primo aggiornamento  per il sistema operativo FreeBSD in quasi due anni dalla versione 8.0.  Il rilascio della versione 9 e’ previsto per settembre, ma gia’ questa prima beta arriva con 10 giorni di ritardo! ancora non e’ stato pubblicato nessun annuncio ufficiale sono presenti solo le immagini scaricabili dal  server FreBSD.
     
  • GNUpress 11:39 il 20 December 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: distribuzioni, , , , ,   

    Unity in futuro girera’ anche su OpenSuse 

    Da quanto emerge dal blog lizards.opensuse.org, Nelson Marques sta tentando di creare un porting di Unity per la distribuzione che di recente ha perso il supporto Novell e ci sono reali possibilita’ di vedere l’interfaccia creata da Ubuntu sulle future versioni della OpenSuse! Sicuramente non sara’ una soluzione proposta di default ma semplicemente una possibile scelta data all’utente per  sostituire Gnome Shell! Questo dimostra, insieme ai recenti cambiamenti portati all’interfaccia della componente principale di Gnome 3, la buona qualita” del lavoro compiuto finora degli uomini Canonical!
     
  • GNUpress 06:57 il 16 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , debian 6, distribuzioni   

    Considerazioni su Debian Squeeze 

    Sarà una delle più grandi release Debian, perchè finalmente in Debian hanno cercato di vedere le cose così come l’utente di oggi e non come quello di sette anni fa! Mai una versione di Debian ha avuto cosi tanti cambiamenti rivolti a soddisfare l’utente medio! aggiornamenti importanti per l’ installer, un tema decente e originale, la possibilita’ di utilizzare la scheda grafica e  Compiz.  Cosa ancora più importante è il fatto che sarà in grado di riprodurre file multimediali, senza installare i plugin GStreamer e MPlayer da debian-multimedia.org. Finalmente arriva l’opzione Extra Pane in Nautilus senza dover aprire  più  finestre per cercare di spostare un file. Iceweasel e Icedove (il rebrandings Debian di Firefox e Thunderbird) saranno abbastanza recenti e funzioneranno con le estensioni da cio’ non si sentirà per nulla la mancanza di Firefox. Squeeze ha Gnash installato, ma (ed era ora!) installare  Adobe Flash sara” semplice visto la sua inclusione nei repository. Una mezza rivoluzione per Debian, se poi si riuscisse a rilasciare come sperato la distribuzione entro Natale sarebbe un magnifico regalo per tutti gli amanti del pinguino!
     
  • GNUpress 15:54 il 12 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: distribuzioni, , ,   

    Linux Mint “Julia” è stata rilasciata 

    Linux Mint 10 “Julia” da oggi è disponibile per il download. “Julia” è basata su Ubuntu 10,10 da cui Linux Mint  deriva tutte le sue distribuzioni. Tra i cambiamenti più importanti di questo rilascio bisogna citare la nuova versione del Mint menu , una delle componenti  che differenzia da Ubuntu la distribuzione, che ora supporta i temi GTK e trova e installa il software dal repository . L’ Update Manager viene fornito con una funzione che permette d’ignorare gli aggiornamenti futuri su un determinato pacchetto. I tanti affezionati di questa distribuzione possono leggere qui le specifiche del rilascio. Da notare come sempre Mint proponga  un artwork molto attraente.
     
  • GNUpress 13:20 il 6 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , distribuzioni, , mandrake, , ,   

    Mandrake, Mandriva, Mageia… 

    Mandrake (basata su kde) nel 2000 era una delle più grandi distribuzioni linux, l’Ubuntu dei suoi tempi. Nel 2005 la “faccenda sul copyright” ha portato al cambio di nome da Mandrake a Mandriva, derivato dalla fusione con la distribuzione Conectiva (MANDRake+conectIVA).Da questo momento finiscono le fortune della distribuzione. Scelte strategiche, finanziarie e di sviluppo sbagliate  portano nel settembre 2010 alla conclusione di una storia durata ben 12 anni. I dipendenti Mandriva a causa delle incertezze economiche della società sono stati licenziati in pratica Mandriva e morta, anzi no! Continua in un in nuovo progetto chiamato Mageia, una nuova distribuzione tecnicamente un fork di Mandriva. Nuove fondamenta. Mageia è un progetto della comunità: non dipenderà dal destino di nessuna azienda.
    Nei prossimi giorni sarà costituita un’ organizzazione non-profit che sarà diretta da un consiglio di membri della comunità.
    La notizia è che finalmente è stata  pubblicata una tabella di marcia che dovrebbe portare  nel marzo 2011 alla prima versione stabile della distribuzione. Le novità introdotte non riguarderanno la distribuzione in se ma un nuovo progetto che deve riorganizzarsi con la speranza di far rivivere agli utenti i momenti magici di Mandrake!
     
  • GNUpress 07:31 il 1 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , distribuzioni, distrowatch.com   

    4 nuove distribuzioni 

    Sono nate nell’ultima settimana 4 piccole distribuzioni GNU/Linux. La puntualissima DistroWatch.com ha subito recensito e incluso  le nuove distribuzioni nella famosa classifica. Di Arch Hurd se n’è parlato molto, per il fatto che sia Arch che Hurd sono dei progetti molto cari alla comunità. Di MarBSD4MLinuxOpenHost OS un po meno! Sono tutti progetti piccolissimi con delle vision davvero specifiche e in alcuni casi anche curiose ad esempio: OpenHost OS è una distribuzione basata su Slackware,come focus principale vi è  il gioco attraverso   con wine.  Questa è anche  la bellezza del software libero!
     
  • GNUpress 10:22 il 30 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: distribuzioni, ,   

    È giunto il momento di dare un nome a Fedora 15 

    È giunto il momento di votare per il nome della release numero 15 di Fedora . La comunità Fedora ha presentato non pochi suggerimenti per il nome  del rilascio   Fedora 15  , e tra tutte le proposte sono stati scelti  per la  finale cinque candidati.:Asturias, Blarney, Lovelock, Pushcart e Sturgis
    Le votazioni hanno avuto inizio il  26 ottobre 2010 e proseguiranno  fino al 1 novembre 2010! Possono partecipare solo i contributor della distribuzione.
     
  • GNUpress 09:42 il 28 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: distribuzioni, , gentoo, sabayon, ,   

    Un nuovo sito per Sabayon 

    Se vi trovate a passare per il sito di Sabayon  nota distribuzione Italiana basata su Gentoo, noterete un certo disordine generale! Anche la struttura di un  sito  ha la sua importanza soprattutto per gli utenti provenienti da altri sistemi operativi , che sul navigando cercano  informazioni per chiarirsi le idee su linux non per complicarsele! Distribuzioni con grossi capitali alle spalle (vedi Ubuntu) spendono cifre cospicue affidando a societa’ specializzate  la realizzazione del sito web! Un buona buona home page dovrebbe essere semplice, chiara e strutturata in modo tale che gli utenti trovino immediatamente quello che stanno cercando. Uno membro della comunita’ Sabayon sta provando a rimuovere  caos e incoerenza  da sabayon.org , devo dire con ottimi risultati.
     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla