Tag: vlc Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 14:59 il 7 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , Dragon Player, , , , , vlc   

    Ecco come sarà Dragon Player 3 + [VIDEO] 

    Il player predefinito di  kde 4 se da una parte non piace a tutti gli utenti del desktop scritto con le librerie Qt dall’altra si trova a competere su un territorio ricco di validi concorrenti! I player video in Qt sono numerosi e tutti abbastanza completi alcuni spopolano sui restanti ambienti linux. VLC, Kaffeine, Bangarang, Mplayer si contendo l’utenza di Dragon Player e la scelta delle distribuzioni su chi includere di default. Il player Kde è caratterizzato da un’estrema semplicità che  definirlo l’alter ego di totem non è del tutto errato. Con la futura versione visibile in anticipo nel video c’è da restare a bocca aperta! L’interfaccia rimane semplice ma sembra che sia potente  e moderna, ci sono le basi per vedere un software validissimo e finalmente un player kde 4 definitivo !
    Annunci
     
  • GNUpress 04:53 il 3 August 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , vlc   

    Phonon VLC 0.4.1 

    Secondo gli sviluppatori questa versione  del backend audio VLC è strepitosa.
    Migliorato il caricamento  e il supporto dei sottotitoli S3M e XM , nonché una maggiore stabilità in caso di problemi con l’installazione di  libvlc. Ultima e forse più importante finalmente con Amarok e il backend Vlc sarà possibile riprodurre Cd audio tradizionali!
     
  • GNUpress 07:21 il 2 December 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , vlc   

    Back-end Phonon per il VLC 

    Era un desiderio di tanti utenti KDE quello di avere un back-end del player VLC per Phonon. Finalmente, grazie al Google summer of code, una release del  back-end VLC per  Phonon viene implementata e considerata “abbastanza stabile per l’ uso quotidiano”. Il back-end VLC  e’ il primo ad integrarsi con le nuove funzionalità introdotte  nella recente pubblicazione di  Phonon 4.4.3, prima tra tutte l’audio e video capture.  Phonon-VLC è stato creato utilizzando libvlc,  ed e’ in una fase di sviluppo volta  per sostituire eventualmente Phonon-xine come back-end raccomandato, dato che  lo sviluppo su xinelib è fermo da tempo.
     
  • GNUpress 09:02 il 5 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , vlc   

    nVLC un player audio per console! 

    Quando si lavora su macchine datate e con basse prestazioni, si cerca sempre di evitare l’uso di applicazioni pesanti. Ma a volte ci sono funzioni basilari, come ascoltare un brano musicale, che potrebbero farvi perdere molto tempo! l’ aiuto arriva direttamente dall’interno del player Vlc dove vi sta nascosto anche un piccolo player audio denominato nVLC, basato sulle librerie ncurses. Non è necessario installare nulla.  Nvlc sembra essere una buona opzione aggiuntiva al gia’ ottimo  player in Qt. In pratica porta  l’interfaccia di comando Vlc direttamente sulla shell.
    date un $: nvlc /location/to/music/collection e spostatevi tra i brani oppure  premere il tasto “h” per ulteriori opzioni.
     
  • GNUpress 08:46 il 30 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , vlc   

    Tutti i programmi in GPL fuori dall’App Store 

    Le nuove regole scritte per l’App Store chiudono la porta in faccia a molti progetti open dal sistema di distribuzione dei programmi in OsX! Si sta verificando il rovescio della medaglia; Lo sviluppatore Rémi Denis-Courmont membro di spicco della comunità VLC,player multi piattaforma tra i più diffusi, ha scritto ad Apple lamentandosi del fatto che le regole dell’ App Store, in cui è distribuito il programma, sono in discordanza con la  GPL poichè s’impedisce agli utenti  la libera distribuzione. Un caso simile  è quello  GNU Go (che è  stato distribuito attraverso l’App Store) e della  FSF che ha mosso le identiche obiezioni di Rémi . Alla  Apple  hanno scelto  semplicemente di rimuovere il software da App Store. Rémi si aspetta che   lo stesso trattamento venga riservato per VLC.   “gli utenti OsX  potranno essere privati  del media player VLC, come conseguenza del controllo stretto e  intransigente che Apple mantiene sulle applicazioni .”
     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla