Sviluppo anticipato per le GTK 4

Se sul fronte KDE le sorprese non si sono fatte attendere con l’annuncio al Desktop Summit di un piano per Kde 5 sul fronte Gnome la vivacità non è da meno! Matthias Clasen  e Benjamin Otteper personaggi importanti all’interno del progetto hanno  discusso delle librerie GTK e più precisamente delle sviluppo futuro del toolkit!
Le GTK 3.2 presentano due  nuovi backend sperimentali uno per il server grafico Wayland e l’altro per HTML5 che è  chiamato Broadway e permette di far girare  programmi GTK  direttamente sul  browser. La nuova versione delle librerie ha logicamente beneficiato di tutta una serie di miglioramenti sia dal punto di vista prestazionale che funzionale mai miglioramenti in questa release mostrano anche i limiti di sviluppo della serie 3.x.
Quest’architettura che tutto sommato è ancora giovane e potenzialmente espandibile  mostra tutti i suoi limiti soprattutto per quel  che riguarda le animazioni e tutti gli efetti grafici dove gli sviluppatori Gnome si affidano a librerie esterne!  proprio questo handicap spingerà  ad uno sviluppo anticipato delle GTK 4 nei mesi a venire!