Tag: mobile Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 07:54 il 31 July 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , mobile,   

    La storia di Android 

    Una sola immagine che racchiude tutta la breve , ma intensa, storia di successo del sistema operativo Open targato Google.

     
  • GNUpress 11:43 il 29 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , mobile, ,   

    Linux supporta iOS 4.2.1 

    La vecchia versione della libreria libimobiledevice, per altro presente nelle maggior parte delle attuali  distribuzioni , non riesce a stabilire una connessione SSL funzionante con i dispositivi Apple e l’ultima versione di IOS rilasciata. Questo ha creato qualche problema ai possessori di prodotti della mela che utilizzano anche sistemi Linux. La nuova versione 1.0.4 di libimobiledevice, una libreria per la comunicazione con dispositivi mobili di Apple che fornisce  gli strumenti  che consentono ai programmi Linux di comunicare con iPhone, iPod e touchs iPads via USB, ora supporta anche iOS 4.2.1!


     
  • GNUpress 15:21 il 27 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: mobile, , , ,   

    Al via lo smantellamento della Symbian Foundation 

    Dal sito della fondazione Symbian arrivano notizie sull’inizio della chiusura dei siti web e la cessazione di tutte le attività sulla piattaforma mobile open source entro il 17  dicembre. Lo sviluppo di Symbian sarà assunto direttamente dall’azienda finlandese Nokia. La piattaforma Symbian rimane fondamentale per Nokia che ha in programma di continuare appieno lo sviluppo e distribuirla sui suoi prodotti di fascia media e base.  l’azienda ha comunque  intenzione di proporre un modello di sviluppo che non allontani la piattaforma dalla comunità, che “sarà non meno aperto, libero e flessibile rispetto “ad oggi. Il nuovo modello non avrà una governance cosi come lo è stato per la fondazione ma sarà interamente sotto il controllo di Nokia. I siti chiuderanno il 17 dicembre e il contenuto (codice sorgente, bug database, wiki, ecc) dovrebbe essere disponibile attraverso formati digitali come DVD. Dunque la Symbian Foundation non ospiterà più codice sorgente e repository.

    via Hacker News

     
  • GNUpress 07:27 il 25 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , mobile, ,   

    Viewsonic se ne fotte della GPL 

    Viewsonic è uno dei maggiori  produttori e distributori di  monitor, schermi a cristalli liquidi e schermi al plasma,produce anche prodotti legati alla telefonia mobile; ha sede a Industry, California, Stati Uniti. Sorprende, seguendo questa discussione su reddit,  di come l’azienda dichiari con leggerezza di voler seguire azioni che non rispettano i termini della GPL!
    Viewsonic utilizza Android sui suoi dispositivi, I termini della licenza Android le consentono la creazione un pacchetto di EULA per l’interfaccia utente Tap’n’tap, tuttavia il driver del kernel per questi dispositivi rientra nel territorio della GPL e, pertanto, deve essere rilasciato su richiesta. ViewSonic ha sempre rifiutato di rilasciarlo.

     

     

     
  • GNUpress 21:40 il 20 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , mobile, ,   

    Nokia dice no ad Android 

    Continua l’ostinazione di Nokia nel non voler dotare i suoi telefonini del sistema operativo mobile Android ed è ora ufficializzata e rafforzata dalle dichiarazioni del nuovo CEO! La prima decisione importante di Stephen Elop come CEO Nokia riguarda proprio l’importante scelta della piattaforma su cui basare i futuri smartphone di fascia alta! Nokia è il primo produttore mondiale di telefonini, fino a pochi anni fa deteneva un primato indiscusso e incontrastato ,ora l’azienda Finlandese versa  in un momento di crisi sia economica che tecnologica! Il problema di Nokia è relativo all’incapacità di produrre telefoni di fascia alta in grado di competere con l’iPhone di Apple, i BlackBerry di RIM e gli smartphone che utilizzano Android. Prorio Android poteva essere una sicura scialuppa di salvataggio per il futuro.  Ma Nokia ha deciso, MeeGo per la fascia alta, Symbian per tutto il resto!
     
  • GNUpress 06:41 il 2 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , mobile, ,   

    Android piu’ popolare di Ubuntu! 

    Se e’ vero che le distribuzioni Linux sono sistemi operativi basati sul kernel Linux.  Allora, forse la distribuzione più popolare  Linux è Android, sistema operativo mobile che  negli Stati Uniti,  detiene una quota di mercato del 33%!
    In base a  questo ragionamento e con i  dati  di Google trends, strumento tra i piu’ utilizzati insieme a distrowatch nel quantificare il peso di una distribuzione, effettivamente Android batte in popolarita’ persino Ubuntu che ormai da anni detiene il primato per i sistemi GNU/Linux. Forse il confronto e’ troppo azzardato di certo guardando la curva di crescita non si puo’ restare indifferenti  alla forza della creatura Google. In un solo anno ha scompigliato  il mercato dei sistemi operativi mobili e surclassato, almeno come termine ricercato sul web, progetti con cui condivide lo stesso componente principale: il Kerenel Linux.
     
  • GNUpress 08:29 il 1 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , htc, , , mobile   

    Grave falla di sicurezza in Android 

    Uno studio ( sarà pubblicato domani sul  sito del Financial Times) condotto  dalla Coverity ha evidenziato errori di programmazione in una parte critica del sistema che viene fornito con i telefoni HTC Droid Incredible, in pratica il  kernel di Android – il cuore open source del sistema operativo mobile Google. Molto probabilmente  anche altri dispositivi con Android soffrono  dello stesso difetto! Alcune  tra le falle  progettuali  rilevate  potrebbero consentire agli hacker o ad applicazioni dannose di accedere alla posta degli utenti o ad altre informazioni sensibili.  Non è una buona notizia e  per altro dimostra all’utente quanto la  sicurezza dei dati personali non è mai assoluta anche con sistemi operativi e dispositivi  ritenuti sufficientemente sicuri!
     
  • GNUpress 12:10 il 31 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , mobile, ,   

    Qt anche su iOS 

    Grazie all’integrazione di Qt Lighthouse nelle Qt 4.8, è possibile far girare le applicazioni scritte con queste librerie anche sull’Iphone.
     
  • GNUpress 16:33 il 18 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , mobile, ,   

    IL futuro delle Qt è mobile 

    Le Qt sono  per molti non solo una serie di librerie per lo sviluppo ma quello che sta dietro al desktop KDE ed alle sue applicazioni. Quando Nokia ha acquisito Trolltech, c’era un grosso punto interrogativo sulla strategia a lungo termine  per il framework,  che cosa poteva farci  una società di telefonia  era una grossa incongnita. Negli ultimi anni, la strategia si è  invece costantemente evoluta e si sta ben definendo, e all’attuale Qt Dev Day, Rich Green, il nuovi CTO  Nokia e il primo CEO Nokia  che  parla alla conferenza annuale degli sviluppatori Qt, ha confermato che le librerie  sono  fondamentali per tutti i piani di Nokia per le  applicazioni mobili, “ha deciso di basare tutta la gamma di prodotti mobili e gli smartphone sulle Qt” così Green ha detto al pubblico durante il  keynote di apertura.
     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla