Tag: nokia Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 08:07 il 18 December 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , nokia, , ,   

    Multi-touch in X.org nel 2011 

    Daniel Stone, sviluppatore stipendiato da Nokia, lavora in collaborazione con Canonical ad una patch che consente di portare sul server X.org la tecnologia Multi-touch. La patch arriva alla terza revisione e Daniel informa sul suo blog che il lavoro compiuto sta raggiungendo una grado soddisfacente di stabilita.
    ” abbiamo  finalmente inviato la patch terza serie,  credo che dovrebbe essere abbastanza vicina alla versione finale”.
    Molto probabilmente tutto sara’ pronto per il Server X. Org  1.11, la cui uscita dovrebbe avvenire per fine estate del 2011, quando ormai  maggiori progetti Open Source saranno gia’ passati a Wayland.
    Annunci
     
  • GNUpress 15:21 il 27 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , nokia, , ,   

    Al via lo smantellamento della Symbian Foundation 

    Dal sito della fondazione Symbian arrivano notizie sull’inizio della chiusura dei siti web e la cessazione di tutte le attività sulla piattaforma mobile open source entro il 17  dicembre. Lo sviluppo di Symbian sarà assunto direttamente dall’azienda finlandese Nokia. La piattaforma Symbian rimane fondamentale per Nokia che ha in programma di continuare appieno lo sviluppo e distribuirla sui suoi prodotti di fascia media e base.  l’azienda ha comunque  intenzione di proporre un modello di sviluppo che non allontani la piattaforma dalla comunità, che “sarà non meno aperto, libero e flessibile rispetto “ad oggi. Il nuovo modello non avrà una governance cosi come lo è stato per la fondazione ma sarà interamente sotto il controllo di Nokia. I siti chiuderanno il 17 dicembre e il contenuto (codice sorgente, bug database, wiki, ecc) dovrebbe essere disponibile attraverso formati digitali come DVD. Dunque la Symbian Foundation non ospiterà più codice sorgente e repository.

    via Hacker News

     
  • GNUpress 21:40 il 20 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , nokia,   

    Nokia dice no ad Android 

    Continua l’ostinazione di Nokia nel non voler dotare i suoi telefonini del sistema operativo mobile Android ed è ora ufficializzata e rafforzata dalle dichiarazioni del nuovo CEO! La prima decisione importante di Stephen Elop come CEO Nokia riguarda proprio l’importante scelta della piattaforma su cui basare i futuri smartphone di fascia alta! Nokia è il primo produttore mondiale di telefonini, fino a pochi anni fa deteneva un primato indiscusso e incontrastato ,ora l’azienda Finlandese versa  in un momento di crisi sia economica che tecnologica! Il problema di Nokia è relativo all’incapacità di produrre telefoni di fascia alta in grado di competere con l’iPhone di Apple, i BlackBerry di RIM e gli smartphone che utilizzano Android. Prorio Android poteva essere una sicura scialuppa di salvataggio per il futuro.  Ma Nokia ha deciso, MeeGo per la fascia alta, Symbian per tutto il resto!
     
  • GNUpress 18:23 il 31 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , kde 4.5, nokia, ,   

    [BUUUM!]Fusione tra Kde e le Qt? 

    Cornelius Schumacher con  un messaggio sulla mailing list ufficiale di Kde rende pubbliche le discussioni nate attorno la possibilità di fondere letteralmente i progetti delle librerie Qt con le librerie Kde (kdelibs, librerie di supporto ecc)!  “follia”, “no”, “KDE 5”, “impossibile”, “governance”,”Compatibilità binaria”, “Nokia”, “impossibile” .
    Queste sono le parole che lo stesso Cornelius attribuisce a chi legge per la prima volta questa notizia! Sarebbe un evento epocale che proietta luci nuove sull’intero progetto KDE, una razionalità costruttiva perfetta, un’integrazione assoluta con le librerie principali, una governance che dovrebbe essere totalmente rivista, una grande azienda come Nokia alle spalle! Le prospettive sono infinite e si inizia già a  parlare  di KDE 4.5! Se per la versione 4, le attese degli utenti  riguardavano cose un poco più frivole, per la versione 5 del desktop enviorment riguarderanno la fondamenta, la politica economica e strategica del desktop!
     
    • Riccardo 10:20 il 1 novembre 2010 Permalink | Rispondi

      Per me è pure tardi, Meego 1 sarebbe potuto uscire con una versione “phone” di KDE, facendo risparmiare tempo agli sviluppatori che avrebbero trovato un DE già bello che fatto.

  • GNUpress 12:10 il 31 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , nokia,   

    Qt anche su iOS 

    Grazie all’integrazione di Qt Lighthouse nelle Qt 4.8, è possibile far girare le applicazioni scritte con queste librerie anche sull’Iphone.
     
  • GNUpress 17:02 il 28 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , nokia,   

    Rilasciato Meego 1.1 

    Dopo le molte  versioni di sviluppo,è finalmente attivo  nei repository ufficiali MeeGo 1.1 per N900, manca solo  l’annuncio ufficiale .Una versione ancora acerba ma molto attesa dal pubblico. L’annuncio della nascita di MeeGo è stato fatto al Mobile World Congress nel febbraio del 2010 come  fusione tra il progetto sviluppato da Nokia, chiamato Maemo e quello sviluppato da Intel Moblin.  Se siete interessati,visitate i repository ufficiali  repo.meego.com. Il sistema non è ancora adatto all’uso per le  masse, ma le prospettive grazie  al duro lavoro  degli sviluppatori sono più che rosee,
     
  • GNUpress 12:28 il 20 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , nokia, ,   

    Open Web App! 

    Dopo il lancio di Chrome web store e esaminate  le ultime tendenze che portano sempre più verso il mobile e i servizi che ci ruotano attorno,   la Mozilla foundation  ha annunciato di voler creare (hanno  rilasciato la documentazione tecnica e una  developer preview) un servizio   che permette di installare, gestire e lanciare le applicazioni Web in qualsiasi desktop o browser mobile moderno (Firefox 3.6 e versioni successive, Firefox mobile, Internet Explorer 8, Chrome 6 , Safari 5, Opera 10 e WebKit mobile). Questo programma offre un semplice meccanismo per supportare le applicazioni a pagamento e le funzionalità di autenticazione cosi’ da poter consentire agli utenti di usufruirne sempre . Le specifiche  di questa novità in casa Mozilla sono veramente notevoli oltre che  completi e flessibili!  Sicuramente Open web app farà parlare molto di se in futuro.
     
  • GNUpress 16:33 il 18 October 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , nokia,   

    IL futuro delle Qt è mobile 

    Le Qt sono  per molti non solo una serie di librerie per lo sviluppo ma quello che sta dietro al desktop KDE ed alle sue applicazioni. Quando Nokia ha acquisito Trolltech, c’era un grosso punto interrogativo sulla strategia a lungo termine  per il framework,  che cosa poteva farci  una società di telefonia  era una grossa incongnita. Negli ultimi anni, la strategia si è  invece costantemente evoluta e si sta ben definendo, e all’attuale Qt Dev Day, Rich Green, il nuovi CTO  Nokia e il primo CEO Nokia  che  parla alla conferenza annuale degli sviluppatori Qt, ha confermato che le librerie  sono  fondamentali per tutti i piani di Nokia per le  applicazioni mobili, “ha deciso di basare tutta la gamma di prodotti mobili e gli smartphone sulle Qt” così Green ha detto al pubblico durante il  keynote di apertura.
     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla