Tag: html5 Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 18:29 il 26 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , html5, ,   

    Back-End HTML5 per le GTK3 

    Come evidenzia Phronix le future librerie GTK3  possiedono qualità di tutto rispetto, che gli consentono di non sfigurare al confronto con le più quotate e blasonate Qt,
    Le GTK + 3.0 sono meno dipendenti da x11 e più aperte verso wayland , utilizzano Cairo per il rendering e via dicendo. Ma una nuova funzione molto interessante potrebbe dare quello slancio che mancava da tempo alle librerie! un back-end HTML5 che consente alle applicazioni GTK di essere eseguire nativamente  all’interno di un browser! Considerando che la tendenza generale dei sistemi operativi si orienta verso tecnologie web-based in parallelo con la crescita del mercato hardware con i Netbook, sarebbe un grande passo per Gnome e le GTK.
    Il Back-End è un lavoro di Alexander Larsson uomo Red Hat . Considerate che è nato da poche settimane! Qui c’è un video molto esplicativo sul progetto!
    Annunci
     
  • GNUpress 10:41 il 26 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , html5, , Jolicloud, plasma netbook, , ubuntu netbook, ,   

    Jolicloud, migliore distro per Netbook 

    Il popolare sito linuxuser.co.uk incorona Jolicloud come miglior distribuzione per Netbook dopo un confronto con Ubnutu Netbook remix, Easy Peasy e kubuntu con la versione di plasma per Netbook!
    Jolicloud e’ un sistema operativo web-based derivato dalla distribuzione Ubuntu. Il progetto e’ nato in Francia ed e’ veramente unico nel suo genere! Pur basandosi su Ubuntu ne differisce in quasi tutti gli aspetti anche nella versione del kernel utilizzata! Tutta l’interfaccia grafica e’ impiantata sul web e scritta in HTML5, lo stesso vale per le applicazioni! linuxuser.co.uk rimane estasiato del lavoro compiuto sull’interfaccia che e’ chiara pratica e intuitiva anche per gli utenti meno esperti! La killer application del sistema operativo sta nella possibilita’ di sincronizzare vari computer col desktop! Mentre  Chrome OS che e’ l’unico vero rivale per caratteristiche deve essere ancora rilasciato, Jolicloud riscuote gia’ riscuote i primi successi!
     
  • GNUpress 19:13 il 18 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , html5, ,   

    Il team di Google Chrome crea un magnifico libro in HTML5 

    Come fa il nostro browser a navigare  il web? Come  il World Wide Web si è evoluto in quello che conosciamo e amiamo oggi? E cosa abbiamo bisogno di sapere per navigare in internet  in modo sicuro ed efficiente? “20thingsilearned.comè una breve guida per chi è curioso di conoscere  le basi sui browser e il web. Ecco cosa troverete qui:
    Innanzitutto vedremo Internet, la spina dorsale che permette al web di esistere.Daremo anche un’occhiata a come il web è usato oggi, attraverso il cloud computing e le  applicazioni…Daremo anche un’occhiata al browser moderno e come aiuta gli utenti a navigare sul web in modo sicuro e protetto. Infine, vedremo in anticipo  le innovazioni più emozionanti dei  browser e le tecnologie web che crediamo ci daranno in  futuro  ancora una più veloce e più coinvolgente esperienza online.
     
  • GNUpress 17:32 il 8 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , html5, internet explorer 9,   

    W3C:il miglior browser per HTML5 è IE9 (Certo che no)! 

    Una delle tanto acclamate nuove caratteristiche di Internet Explorer 9 è il supporto ad HTML5. W3C il consorzio che si occupa dei  protocolli e dei linguaggi del web ha recentemente pubblicato una serie di benchmark tra vari browser e la compatibilità con html5, il risultato è andato a favore di IE9. Niente di strano, non per forza quando vince un programma open i test sono tutti validi, mentre per i closed tutti sono taroccati. Ma su tomshardware.com il ragionamento è fin troppo lineare per non essere critici sui risultati. Le versioni dei browser messe a confronto erano la (vecchia) versione stabile di Opera  e Safari  contro le versioni beta di Chrome  e Firefox  contro la versione per sviluppatori di IE9 (PP6 che per altro al momento del test non era disponibile per il download). Ora chi capisce di software sa che mettere a confronto una versione di un Browser senza barra degli indirizzi senza tutte le caratteristiche base necessarie per la navigazione contro un Browser beta non ha assolutamente senso! È scandaloso più per W3C che per Microsoft la quale è abituata ad attuare tutte quelle azioni volte al raggiro, l’inganno e l’omissione nei confronti dei consumatori!

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla