Tag: browser Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • GNUpress 07:05 il 14 December 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, , , virtualizzazione, , wine   

    Wine: GTA4 ed ActiveX sul browser 

    E’ stata recentemente rilasciata  una nuova versione di  Wine; il software che permette l’esecuzione di programmi Windows in ambiente GNU/Linux ci ha abituati da tempo ad un costante lavoro di sviluppo e miglioramento che si concretizza con innumerevoli rilasci durante tutto l’arco dell’anno!  Con la nuova versione 1.3.9 il team di sviluppatori ha prodotto una release particolarmente interessante per via dell’introduzione al supporto di ActiveX sul web browser! Tra la lista dei numerosi bug corretti e’ presente anche quello che impediva l’esecuzione di  GTA4 !
    Annunci
     
  • GNUpress 15:59 il 21 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , browser, , , ,   

    Firefox 4 con il nuovo menù anche su linux 

    Il menu di Firefox, con il pulsante “minefield”, nella barra del titolo è presente su windows  dalla Beta 5! Su linux gli sviluppatori sono andati incontro a dei problemi di compatibilità tra xulruner e le gtk 2, che di fatto ha reso impossibile l’inserimento! I rimedi sono stati presi  nella beta 8 di Firefox, dove è presente una soluzione che porta a risultati molti simili tra le due versioni! Il nuovo pulsante app  è inserito poco sotto la barra del titolo!

     

     
    • sergio 16:30 il 21 novembre 2010 Permalink | Rispondi

      capisco la voglia di proporre notizie da altri blog in italiano ma sarebbe giusto inserire la finte delle notizie
      http://www.omgubuntu.co.uk/2010/11/firefox-4-nightlies-finally-adds-menu-button/

      • GNUpress 17:15 il 21 novembre 2010 Permalink | Rispondi

        Capisco le tue buone intenzioni ma non è OMG la fonte dell’ articolo! Io nel 99% dei casi metto sempre dei link interni all’articolo che vanno dritti dritti alla fonte originale ma in questo caso la fonte era un forum in spagnolo (vedi la lingua nell’immagine) contenente la sola immagine postata da un utente! Per cui non ritengo necessario mettere il link

    • Riccardo 19:21 il 21 novembre 2010 Permalink | Rispondi

      Che poi si può simulare già ora con efirefox…

  • GNUpress 16:20 il 20 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, , , , ,   

    4 Funzioni Chrome che non ritroverete su Chromium 

    Alcuni non sanno che le versioni di Chrome e Chromium presentano notevoli differenze. Chromium la versione open source del browser di Google Chrome  non supporta tutte le funzionalità presenti in  Chrome.
    Google Chrome ha un crash reporting integrato, l’opzione raccoglie informazioni per gli sviluppatori aiutandoli capire cosa è andato storto. Ha anche delle statistiche per  utente, che se attivate, permettono di raccogliere dati sugli utenti Chrome. Google Chrome supporta i formati  H.264, AAC, MP3, Vorbis e Theora nativamente. Tuttavia, Chromium  supporta solo Vorbis e Theora in modo  predefinito, tale  caratteristica è variabile  da distribuzione a distribuzione. Chrome ha un plugin flash incorporato che è personalizzato appositamente  per il browser. Chromium non dispone di un visualizzatore di PDF incorporato a differenza di Chrome  che consente di visualizzare i file PDF in una scheda del browser senza scaricarli.
    Tutto  è dovuto alla mancanza di un grosso team di sviluppo e alla natura open del progetto! Alcune tecnologie proprietarie, ahimè, indispensabili per una navigazione web soddisfacente non si trovano su Chromium con le corrispettive open. Pensate ad un plugin Gnash integrato nel browser!
     
    • picchiopc 01:08 il 21 novembre 2010 Permalink | Rispondi

      ma io personalmente preferisco non avere il supporto nativo a formati proprietari, certo flash è indispensabile ma io personalmente preferisco installarlo a mano o meglio preferirei che si implementasse Gnash 😀

      Per quanto riguarda i PDF mi chiederei chi è che non li scarica ?

      Solitamente i pdf sono documenti più o meno importanti o magari riviste on line che tutti vogliono tenersi sul proprio disco fisso cosi da poterseli leggere con più tranquillità anche off-line.

      Per ultimo il crash reporting be pensandoci bene per me è un bene sapere quando e come il programma dialoga con la casa madre perché se non lo sapessi sarebbe una violazione della mia privacy, oltre tutto penso che i beta tester non manchino visto che ci sono migliaia di persone che usano i ppa con la daily build, che poi è dalla versione 5 (ora siamo alla 9 su Ubuntu e alla 6 quasi 7 su debian) che non rilevo grossi bug (gli unici sono stati risolti in 24 ore massimo appunto perché ha una forte comunità, altro che “mancanza di un grosso team di sviluppo”).

      • GNUpress 09:09 il 21 novembre 2010 Permalink | Rispondi

        Flash su linux da solo problemi. Riguardo al fatto della comunità Chromium devi fare una grossa differenza tra utilizzatori e team di sviluppo! Gli utilizzatori di software beta non equivalgono ai programmatori professionisti pagati da Google. Comunque è vero che Chromuim ha una grande comunità alle spalle, io vorrei solamente che non si creasse troppo GAP tra i due progetti!

        • picchiopc 11:45 il 21 novembre 2010 Permalink

          Ma il gap non è cosi grosso il problema prevalentemente sussiste solo nei formati proprietari e in qualche piccolo “optional”, ovvio che i due progetti sono entrambi Open Source quindi se il team di chromium non riesce a stare dietro a grandi bugfix se li va a prendere direttamente da chrome quindi grandi gap non penso esisteranno mai.

  • GNUpress 19:13 il 18 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, , , , ,   

    Il team di Google Chrome crea un magnifico libro in HTML5 

    Come fa il nostro browser a navigare  il web? Come  il World Wide Web si è evoluto in quello che conosciamo e amiamo oggi? E cosa abbiamo bisogno di sapere per navigare in internet  in modo sicuro ed efficiente? “20thingsilearned.comè una breve guida per chi è curioso di conoscere  le basi sui browser e il web. Ecco cosa troverete qui:
    Innanzitutto vedremo Internet, la spina dorsale che permette al web di esistere.Daremo anche un’occhiata a come il web è usato oggi, attraverso il cloud computing e le  applicazioni…Daremo anche un’occhiata al browser moderno e come aiuta gli utenti a navigare sul web in modo sicuro e protetto. Infine, vedremo in anticipo  le innovazioni più emozionanti dei  browser e le tecnologie web che crediamo ci daranno in  futuro  ancora una più veloce e più coinvolgente esperienza online.
     
  • GNUpress 17:11 il 14 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, , , ,   

    Procede lo sviluppo di Firefox 4 

    Firefox 4  Beta 7 è stato un grande rilascio di Mozilla, che ora prevede  per la fine del mese di liberare la versione beta 8. Ci sono attualmente 66 bug (19 critici) che stanno bloccando il rilascio del browser. Ci sarà almeno una beta di più dopo la versione 8, prima che Mozilla rilasci la release candidate nei primi mesi del 2011.
    In queste ultime versioni Beta (8 e 9 ) non saranno  aggiunte  caratteristiche principali, me sembra che alcune  nuove funzioni subiranno notevoli ritocchi.In particolare mozilla ha intenzione di lavorare  per il miglioramento  della tecnologia di accelerazione delle GPU, che non ha visto un notevole aumento di velocità nella Beta 7.
     
  • GNUpress 11:05 il 12 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, , ,   

    Sapevate che Firefox 4 è veloce come Chrome? 

    Firefox 4 beta 7 il giorno dopo! La velocita’ di questa beta l’avranno notata un po tutti gli utilizzatori! Impressioni, confermate da parte di alcuni tra i migliori siti del settore. Sono stati pubblicati molti articoli carichi di entusiasmo che prospettano una grande fortuna per la versione finale del browser attesa nel 2011!
    Arstechnica: Durante i nostri test della nuova versione beta , siamo stati sempre colpiti dalle sue prestazioni eccezionali e dalla reattuivita’ notevolmente migliorata . Offre prestazioni altamente competitive  e pone  Firefox un passo avanti rispetto ai suoi rivali.
    Downloadsquad: Ci sono tonnellate di codice pulito aggiunte da poco che migliorano la vostra esperienza di navigazione. Molti di queste novita’ stanno sotto il cofano, ma  ci fanno capire casa il nuovo browser è in grado di fare: sapevate che Firefox 4 è veloce come Chrome, per esempio?
     
  • GNUpress 21:43 il 10 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , browser, , ,   

    Firefox 4 beta, finalmente! 

    Questa è l’ultima versione di sviluppo in Firefox 4, dora innanzi gli sviluppatori non aggiungeranno nuove funzionalità concentrandosi solo a migliorare quelle esistenti! È una versione travagliata, numerosi bug bloccati ne hanno impedito da tempo il rilascio, questa versione era prevista per metà settembre. La caratteristica  più imponente  nella beta 7 di Firefox è l‘inclusione del motore Javascript , JaegerMoney. Sono già note altre caratteristiche che segneranno profondamente il programma come la rimozione della barra di stato! Qui la pagina di download.
     
  • GNUpress 15:49 il 10 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , browser, ,   

    Un plugin Open Source (blender) per il 3D sul Browser 


    Avete visto il video e siete rimasti a bocca aperta!La potenza di  Blender applicata al web è sconcertante;  Burster
    è un’iniziativa creata da  iTechnologie e della Blender foundation per portare il 3D sul web browser. Il plugin Burster 3D utilizza il motore grafico  di Blender per integrare l’affascinante mondo del tridimensionale nelle pagine web.
    Il plugin è dedicato agli utenti Blender,  crea dimostrazioni interattive 3D di vari processi e prodotti. Tuttavia, può essere utilizzato dagli sviluppatori web o da società per la creazione di contenuti web interattivi. Pensate ai games che si potrebbero sviluppare o all’anteprima del cellulare che si vede nel video! Stupefaciente
     
  • GNUpress 06:35 il 9 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, curiositra', , ,   

    Buon compleanno Firefox! 

    Sei anni fa come oggi (9 novembre 2004), Firefox 1.0 veniva rilasciato al pubblico.
    Lo sviluppo del browser è stato annunciato ufficialmente nel mese di aprile 2003 e originariamente era chiamato Phoenix, ma questo nome ha sollevando le ire dei titolari del marchio Phoenix . Venne ribattezzato Firebird e sollevo’ le ire del software libero omonimo. Alla fine e’ stato bollato come Firefox nove mesi prima del rilascio finale.

    A quel tempo, Internet Explorer 6 di Microsoft era il browser dominante nel mercato.Un incubo per la sicurezza e per gli standard web, era notoriamente non conforme a W3C . In 6 anni di sviluppo Firefox e’ diventato il browser libero piu’ diffuso con il 24% del mercato ed  ha stabilito  piu’ di qualche record!

     
  • GNUpress 14:02 il 8 November 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: browser, , ,   

    Rockmelt: Chromium in versione social 

    RockMelt è un nuovo browser multi piattaforma, basato sul codice di Chromium! Si tratta di un browser social  che è volto a reinventare il browser per le esigenze di navigazione  odierne. In pratica e’ per sommi capi il “Flock”  di Google (Flock lo e’ di Mozilla). La notizia e’ stata pubblicata da h-online.com e  arrivando al post sul blog ufficiale di  RockMelt, si legge che il browser e’ costato uno sviluppo di  due anni. Per ripagare tutto questo lavoro il browser dovra’ raggiungere il cuore e soprattutto il desktop degli utenti, non raggiungera’ per ora i nostri desktop visto che non esiste la versione per linux. E’ Da guardare anche il video di presentazione!
     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla