Adobe Reader fuori da 172 siti istituzionali grazie alla FSF

Il lettore di documenti PDF Adobe Reader viene proposto esplicitamente per il download  sulla stragrande maggioranza dei siti istituzionali di stati ed organizzazioni! Con costanza e precisione certosina i volontari della Free Software Foundation Europe hanno catalogato tutti i siti e inviato delle lettere informative sulla scorrettezza di tale pratica! Come riportato sul sito della FSFE:
solo un mese dopo l’invio delle lettere per la campagna PDFreaders della FSFE , 172 istituzioni pubbliche hanno rimosso la pubblicità per il reader proprietario  PDF dal loro sito web. In particolare spiccano gli interventi di Croazia , Russia e Slovenia . In Croazia quasi tutte le istituzioni riferiscono di aver cancellato l’annuncio. La metà di quelli contattati in Russia e Slovenia hanno soddisfatto la richiesta della FSFE.