Back-End HTML5 per le GTK3

Come evidenzia Phronix le future librerie GTK3  possiedono qualità di tutto rispetto, che gli consentono di non sfigurare al confronto con le più quotate e blasonate Qt,
Le GTK + 3.0 sono meno dipendenti da x11 e più aperte verso wayland , utilizzano Cairo per il rendering e via dicendo. Ma una nuova funzione molto interessante potrebbe dare quello slancio che mancava da tempo alle librerie! un back-end HTML5 che consente alle applicazioni GTK di essere eseguire nativamente  all’interno di un browser! Considerando che la tendenza generale dei sistemi operativi si orienta verso tecnologie web-based in parallelo con la crescita del mercato hardware con i Netbook, sarebbe un grande passo per Gnome e le GTK.
Il Back-End è un lavoro di Alexander Larsson uomo Red Hat . Considerate che è nato da poche settimane! Qui c’è un video molto esplicativo sul progetto!