F# su Linux e OsX

F# (si legge F Sharp) è un linguaggio di programmazione multi-paradigma, basato sul .NET Framework, che permette la programmazione funzionale così come quella imperativa e quella ad oggetti. È una variante del linguaggio ML ed è largamente compatibile con l’implementazione di OCaml. F# è stato sviluppato inizialmente da Don Syme al Microsoft Research ed attualmente è implementato dalla divisione sviluppo diMicrosoft per essere prodotto pienamente supportato sul .NET Framework e sul Visual Studio.[1]
La notizia è presto detta! Mono sviluppato da Miguel de Icaza (fondatore di Gnome) in futuro distribuirà F# in modo da portarlo su piattaforma Linux e OSX. Molto probabilmente verrà utilizzato anche su Android ,la wii e via dicendo. Mono è forse il progetto più discusso e insidioso per la comunità di utenti Linux, i grandi capi GNU, i maggiori esperti per l’open source ne sono acerrimi nemici! Mono per chi non lo sapesse  è (in breve) la copia di .net per Linuxt, .net è il cuore, l’anima stessa di Microsoft!