Il vecchio GTKWindowDecorator

Fin dalla sua uscita nel 2006 Compiz proponeva un plugin che si occupa di sostituire Metacity nella decorazione  delle finestre! GTKWindowDecorator che utilizza cairo e permette le trasparenze, non è stato mai sbandierato come i cubi rotanti o le finestre tremolanti, per funzionare doveva essere attivato direttamente dall’utente. Negli ultimi sviluppi di Compiz quella piccola opzione è sparita forse per dare un senso a Emerald, il decoratore Beryl, che ora si ritrova nel progetto Compiz Fusion. A differenza della pomposità e  delle caotiche funzioni di  EmeraldGTKWindowDecorator è  semplice, stiloso, veloce e funzionale! Gli utenti almeno da quello che si vedeva negli screnshots lo hanno sempre preferito sia a Metacity che allo stesso Emerald. Il  plugin esiste ancora sepolto nell’editor di configurazione di Gnome(Gconf)! Attivate compiz, lanciate Gconf (ALT+F2  gconf-editor) andate  in /apps/gwd/use_metacity_theme e cambiate il valore in FALSE, apparirà magnificamente il vecchio GTKWindowDecorator con il suo inconfondibile stile!