La Telstra viola la licenza open source.

Telstra è una compagnia di telecomunicazioni australiana, ha una posizione dominante nei servizi di telefonia, una grande quota di mercato nei servizi di telefonia mobile e nella televisione via cavo! La compagnia ha lanciato ultimamente un nuovo prodotto il T-Hub un “telefono di casa del futuro”. E ‘fondamentalmente un dispositivo tablet-like,  liberamente integrato con un  telefono cordless. Il prodotto  è della Sagem, anche se Telstra è l’unico venditore  a livello mondiale. Ora, un tecnico del Dipartimento Nazionale di Fisica Nucleare presso l’Australian University  , ha sottolineato che  i prodotti sono basati sul sistema operativo Linux, che ha parti sostanziali rilasciati sotto licenza GNU General Public License. Ma Telstra non solo non comunica che il software puo’ essere distribuito,poiche’ e’ libero,  non inserisce nemmeno copia della licenza all’interno!