Le applicazioni escluse da Ubuntu Natty Narwhal 11.04

Se vi aspettavate di trovare, come molti pensavano,  sulla futura versione di Ubuntu i vari Google Chrome, Thunderbird e Nautilus Elementary sicuramente rimarrete delusi dalla scelta sulle applicazioni  principali che faranno per la distribuzione. La linea di rinnovamento intrapresa con Unity non si riconferma. Forse per non sconvolgere del tutto l’utente finale e la stessa distribuzione in se, si è mantenuta una linea conservativa  per le applicazioni  già presenti. A parte Banshee che sostituisce Rhythmbox (l’avevamo gia sentita) e quella ovvia di LibreOffice al posto di OOo, i vari Firefox, Evolution e Nautilus rimangono al loro postoUn passo per volta dunque!