Sviluppatore Gnome attaca Ubuntu

Jono Bacon Ubuntu Developer  era pronto a sottolineare che Unity, anche se   rappresenta una rottura con GNOME,  continua a dipendere in larga misura dal software di Desktop Enviorment. Questo e’  vero, ma Jon McCann  leader designer per GNOME Shell vede   questa mossa come una rottura insanabile tra Canonical e GNOME.McCann non e’ sorpreso dalla scelta di Ubuntu ” Canonical si e’ tirata fuori dal progetto GNOME da circa due anni“, ha dichiarato. “Allora, questo e’ inevitabile. Ho il sospetto visto  i tempi che la cosa  ha molto a che fare con la gelosia di Marck del recente annuncio di OS X Tiger “.
Riguardo   la validità della decisione di Canonical. Visto che l’azienda sta lavorando per differenziarsi e diventare una società redditizia tra  qualche tempo, la rottura con GNOME sembra inserirsi in questa equazione.Ma McCann ha dei dubbi  sul fatto che la nuova strategia di Canonical possa ripagare l’azienda. E’ perplesso sulla possibilità di ottenere Unity pronto per laDesktop Edition di aprile, McCann ha osservato che il progettista principale Unity  è solo  Canonical, e che sarà difficile per l’azienda attuare  un percorso completamente autonomo. “Quando sei stato in piedi sulle spalle dei giganti per così tanto tempo è una mossa coraggiosa  saltare fuori e sperare di poter volare da soli,