8 motivi per provare E17

Un basso consumo di RAM che si aggira all’incirca sui 100 Mb, è quindi veloce e reattivo con gli effetti desktop nativi e attivi su tutti i tipi di hardware. È elegante, è modulare e questo permette di eliminare le parti inutili del sistema, è configurabile in ogni suo componente. Finalmente il 3 ottobre è stata resa pubblica la versione quindi dovrebbe essere finita l’era dell’ instabilità. Non dovete compilarloElive – un Desktop completo costruito su Debian Stable, Austrumi un Minimal CD basato su Slackware, MacPup – Minimal CD costruito su Puppy Linux e Ubuntu 10.04 E17 – che ha come base la versione  LTS  vi dicono qualcosa? In parole povere  un desktop che  ha poche cose  da invidiare a KDE e Gnome!